Mon. May 23rd, 2022

Il Draft NFL 2022 è arrivato e finito, il che significa che è giunto il momento di vedere come potrebbero essere i mock draft dei rookie per i manager del fantasy football della dinastia. La simulazione di oggi sarà per una bozza da rookie della dinastia superflex PPR. Fino a che punto è caduto Malik Willis? Breece Hall è ancora l’1.01 con i Jets? Scopriamolo.

Ora che il Draft NFL è finito, l’ultimo pezzo del puzzle della bassa stagione è completo. Per molti di voi, questo significa che la vostra bozza da principiante della dinastia arriverà presto. Ecco il primo round di un mock draft per debuttanti superflex PPR del 2022.

1.01) Breece Hall, New York Jets (RB1)

Alcune persone si chiedevano se l’atterraggio di Breece Hall con i Jets cambi le cose. Alcune persone hanno scavalcato Clyde Edwards-Helaire sopra Jonathan Taylor perché il primo è atterrato con i Chiefs e il secondo con i Colts nel 2020. Nella dinastia, diamo la priorità al talento sopra ogni altra cosa.

JT era (ed è) un talento di gran lunga superiore. Allo stesso modo, Hall è il miglior running back in questa classe e non è vicino. Se hai l’1,01, blocca un futuro tre-down indietro per il prossimo mezzo decennio.

1.02) Drake London, Atlanta Falcons (WR1)

Dopo Hall, non ho la massima fiducia in nessun RB di questa classe per essere un contributore fantasy di alto livello. Certo, altri produrranno, ma abbiamo bisogno di più certezze in cima alle nostre bozze da rookie.

Entra in Drake London, il WR1 de facto dei Falcons. Anche se i Falcons non hanno ancora il loro quarterback del futuro, il 21enne debuttante sarà sicuramente in giro (e entrerà nel suo periodo migliore quando lo faranno). Londra è stata la WR1 del Draft NFL ed è il primo wide receiver fuori dal tabellone nel tuo draft da rookie.

1.03) Garrett Wilson, New York Jets (WR2)

Due Jets tra i primi tre? Devo prendere pillole pazze. Devi consegnarlo ai Jets: hanno caricato armi offensive. Garrett Wilson ha sicuramente competizione per i tocchi tra Hall, Elijah Moore, Corey Davis e Braxton Berrios. Detto questo, dovremmo credere in Wilson.

L’ex Buckeye è stato il secondo wide receiver fuori dal tabellone nel Draft NFL e ha investito in una delle prime 10 scelte. È il WR1 del futuro dei Jets e il wide receiver più sicuro di questa classe. Anche se Wilson potrebbe non diventare mai un WR1 fantasy d’élite, non c’è quasi nessuna possibilità che sballa.

1.04) Treylon Burks, Tennessee Titans (WR3)

È qui che le cose iniziano a farsi complicate. Ho i miei dubbi su quasi tutti i debuttanti oltre a Wilson. Il profilo di produzione di Treylon Burks è impressionante, ma i suoi test atletici sono andati peggio del previsto. Devo ammettere che sono un po’ preoccupato che potrebbe non essere in grado di separarsi al livello successivo.

Tuttavia, i Titans hanno investito il capitale del draft del primo round in Burks, e sarà senza dubbio un antipasto della settimana 1 al fianco di Robert Woods. Avrà tutte le opportunità per dimostrare che i dubbiosi si sbagliano e credo nel suo talento più del prossimo wide receiver di questa lista.

1.05) Kenneth Walker III, Seattle Seahawks (RB2)

Mettere qui Kenneth Walker III è sia difficile che necessario. Seattle ha investito il capitale del draft del secondo round in Walker e sappiamo che vogliono gestire il calcio. Rashaad Penny ha avuto un bell’aspetto la scorsa stagione, ma non ha mai dimostrato di poter rimanere in salute. Chris Carson, sfortunatamente, ha probabilmente giocato il suo ultimo snap NFL a causa di un infortunio al collo.

Walker riceverà un’ustione significativa come rookie. È un forte corridore in due e potrebbe benissimo essere il principale corridore dei Seahawks per il prossimo futuro. Tuttavia, a meno che non inizi a ricevere passaggi, non c’è molto vantaggio per RB1. Tuttavia, se riesci a trovare un RB2 in lui, è una vittoria.

1.06) Chris Olave, New Orleans Saints (WR4)

Chris Olave è un giocatore di quattro anni sottodimensionato arruolato al primo turno. Il track record di questo archetipo non è eccezionale. Un anno nella sua carriera potrebbe essere un po’ presto per dichiararlo un successo, ma il WR quadriennale sotto i 200 libbre di maggior successo degli ultimi dieci anni circa è DeVonta Smith.

Olave sta combattendo contro la storia per essere un giocatore importante della NFL, per non parlare di una risorsa fantasy. Era un ricevitore catch-and-fall-down al college con una produzione post-cattura minima. Non si tratta nemmeno del punto di atterraggio, ma del profilo del potenziale cliente.

So che è stata molta negatività, ma a volte nei draft da rookie, dobbiamo fidarci ciecamente delle squadre NFL. Olave è stata una scelta al primo round ed è entrata in una sterile tabella di profondità WR. Probabilmente inizierà la prima settimana e vale la pena scommettere.

1.07) Kenny Pickett, Pittsburgh Steelers (QB1)

Con molta riluttanza metto qui il nome di Kenny Pickett. Proprio come le squadre della NFL, non vedo titolari di successo a lungo termine. Sfortunatamente, la natura del superflex costringe le mani dei fantasy manager quando si tratta di quarterback.

Pickett non è stato solo il primo quarterback fuori dal tabellone del Draft NFL, ma l’unico quarterback selezionato nei primi due round. È di gran lunga il più prezioso nel fantasy: è l’unico che possiamo ragionevolmente proiettare per iniziare nel prossimo futuro.

Mitch Trubisky è un quarterback di bridge. A meno che non giochi bene, Pickett probabilmente lo sostituirà ad un certo punto nella seconda metà della stagione 2022. Sarebbe uno sbalorditivo se Pickett non fosse il quarterback titolare degli Steelers nel 2023. Questo da solo è sufficiente per dargli valore fantasy in superflex.

1.08) Jameson Williams, Detroit Lions (WR5)

Nonostante il suo ultimo strappo ACL, i Lions hanno scambiato per Jameson Williams al primo turno. Questo mi dice che credono in lui e intendono che sia il loro WR1 del futuro.

Anche se potrebbe non contribuire molto come rookie, Williams è ben impostato su una squadra che si sta ricostruendo nel modo giusto. I Lions hanno messo insieme una forte linea offensiva e ora hanno un formidabile gruppo WR con Williams, DJ Chark e Amon-Ra St. Brown. Presto avranno anche un quarterback. Williams ha 21 anni. Una volta che avranno capito tutto, sarà lì a raccogliere i frutti.

1.09) Desmond Ridder, Atlanta Falcons (QB2)

I Falcons hanno reso Desmond Ridder il secondo quarterback fuori dal tabellone. Sebbene non sia andato fino al terzo round, Ridder è atterrato in un punto in cui avrebbe potuto ragionevolmente avere l’opportunità di iniziare all’inizio della sua carriera.

Mi piace Marcus Mariota e avrà la possibilità di dimostrare di essere più di un semplice quarterback di bridge. Ma probabilmente è solo un quarterback del bridge.

Questa squadra non andrà da nessuna parte nel 2022. Se Mariota non sta spegnendo le luci, non avranno motivo di non vedere cosa può fare Ridder. Ha mobilità e fantasia decente al rialzo se ha la possibilità di iniziare. Per lo meno, una volta che prenderà il sopravvento, avrà abbastanza valore da scambiare se lo desideri.

1.10) Jahan Dotson, comandanti di Washington (WR6)

Sono influenzato dall’investimento alla leva dei Comandanti qui, forse un po’ troppo. Jahan Dotson è stato il quinto wide receiver selezionato nel Draft NFL. Sta entrando in un’ampia stanza del ricevitore senza nulla di certo dietro Terry McLaurin.

Chissà se Curtis Samuel sarà mai sano? Anche se lo è, nel peggiore dei casi, Dotson è immediatamente il WR3 dei comandanti. E dato il suo status di draft al primo round, potrebbe rapidamente diventare il loro WR2. Dotson potrebbe anche essere il loro WR1 del futuro se McLaurin alla fine se ne andasse. C’è abbastanza qui per credere alla fiducia dei comandanti in Dotson.

1.11) Skyy Moore, capi di Kansas City (WR7)

Questo sembra decisamente un po’ alto dato che Skyy Moore era il 13° wide receiver fuori dal tabellone. Credo davvero nel talento. Moore è una piccola scuola dichiarata che ora giocherà con il miglior quarterback della NFL a Patrick Mahomes.

Moore probabilmente aprirà la stagione dietro a Marquez Valdes-Scantling e Mecole Hardman (con JuJu Smith-Schuster nello slot), ma è un talento superiore a entrambi. È solo questione di tempo prima che Moore diventi un wide receiver titolare in uno dei migliori attacchi della NFL.

1.12) Malik Willis, Tennessee Titans (QB3)

Malik Willis è passato da una top-two consensuale in superflex a un ragazzo molto difficile da valutare. Date le sue abilità, ha gli strumenti per essere un produttore fantasy di prim’ordine se gli viene data la possibilità di iniziare. Tuttavia, è una scelta del terzo round sepolta dietro Ryan Tannehill, che non è vicino alla fine della sua carriera e non corre molto il rischio di essere messo in panchina.

By admin

Leave a Reply

Your email address will not be published.