Mon. May 23rd, 2022

Quattro attaccanti del Manchester United potrebbero firmare dopo i commenti di Ralf Rangnick

“Il Man United ha bisogno di almeno due attaccanti moderni per dare più qualità alla squadra. Liverpool e Man City ne hanno cinque o sei, noi non ne abbiamo molti”. Commenti schiaccianti di Ralf Rangnick poche ore dopo che la sua squadra del Manchester United ha battuto tre volte il Brentford per ottenere una rara vittoria.

Mentre alcuni scettici potrebbero sostenere che Ralf Rangnick sia stato eccessivamente esplicito nelle sue critiche al Manchester United nelle ultime settimane, poco di ciò che il tedesco ha detto è stato sbagliato.

Il Manchester United ha attualmente solo due attaccanti senior nelle sue liste. Uno di questi è Edinson Cavani, che ha trascorso la maggior parte del 2021/22 “infortunato” o inadatto, e dovrebbe comunque lasciare il club gratuitamente a giugno.

Il prossimo è Cristiano Ronaldo che, pur essendo ancora in grado di segnare gol su base regolare, è molto nel crepuscolo della sua carriera ed è improbabile che rimanga all’Old Trafford oltre il 2022/23.

Annuncio

Logo del marchio Bet365

Offerta conto aperto. Scommetti £ 10 e ricevi £ 50 in scommesse gratuite per i nuovi clienti su bet365. Requisito minimo di deposito. Le scommesse gratuite vengono pagate come crediti scommessa e sono disponibili per l’uso al momento del regolamento delle scommesse fino al valore del deposito qualificante. Si applicano le quote minime, le esclusioni di scommesse e metodi di pagamento. I rendimenti escludono la puntata in crediti scommessa. Si applicano limiti di tempo e T&C. 18+. begambleaware.org. Solo residenti nel Regno Unito e ROI

Questo lascia il Manchester United con solo Anthony Martial come opzione in qualche modo naturale di centravanti. Tuttavia, era chiaro da tempo che la scritta è sul muro per il francese a Manchester.

Quindi, con l’avvicinarsi della finestra estiva, è chiaro che il Manchester United deve investire almeno in un centravanti. Ma chi dovrebbero prendere di mira? Bene, 101 hanno scelto quattro opzioni di seguito.

Victor Osimhen (Napoli)

La prima opzione che il Manchester United potrebbe prendere di mira è Victor Osimhen del Napoli.

Il 23enne ha eccelso sia in Ligue 1 che in Serie A ed è attualmente uno degli attaccanti più a tutto tondo in Europa.

Osimhen è una combinazione letale di ritmo, potenza, altezza e finitura clinica, che lo ha portato a segnare 17 gol e fornire sei assist in 29 partite finora in questa stagione.

Una forma così impressionante sembra avere un prezzo piuttosto alto, tuttavia, poiché negli ultimi mesi è stato suggerito che il Napoli avrebbe richiesto tra gli 80 ei 100 milioni di euro per l’attaccante, rendendolo probabilmente l’opzione più costosa in questa lista.

Jonathan David (Lilla)

A 22 anni, Jonathan David è l’opzione più giovane in questa lista, ma è già diventato un finisher incredibilmente letale.

Mentre David non ha l’altezza e parte della potenza di Osimhen, il canadese è molto veloce e, soprattutto, è un centravanti a due piedi, il che lo rende un superbo finisher.

David ha segnato 17 gol per il Lille in questa stagione, tre di quei gol in Champions League.

Sebastian Haller (Ajax)

Mentre alcuni tifosi dello United potrebbero storcere il naso ad Haller dopo il suo periodo poco entusiasmante con il West Ham, il nuovo boss del Manchester United Erik Ten Hag è stato davvero in grado di ottenere il meglio dall’ivoriano da quando è passato in Olanda.

Haller ha segnato 20 gol e assistito sette assist in 28 partite di campionato in questa stagione. Ma ciò che è stato più impressionante di Haller all’Ajax è il suo record sensazionale in Champions League, segnando 11 reti e assistendo due in otto presenze.

Certo, Haller non è quello che descriveresti davvero come un attaccante “moderno”, ma il suo record di gol sotto Ten Hag è sicuramente sufficiente per guadagnargli una possibilità a Manchester.

Moussa Dembele (Lione)

Moussa Dembele è l’ultima opzione che il Manchester United potrebbe puntare. Il sicario del Lione è molto la definizione di un attaccante moderno, che combina il suo ritmo con alcune ottime rifiniture.

Il 25enne ha segnato 24 gol e sette assistiti in tutte le competizioni con il Lione in questa stagione, e in precedenza si è anche dimostrato contro la migliore squadra d’Inghilterra.

Dembele è entrato in campo per gli ultimi 15 minuti dei quarti di finale di Champions League del Lione con il Manchester City nel 2020 e ha segnato due gol grazie alla sua capacità di entrare dietro la linea di fondo del City.

Dato che né Ronaldo né Cavani sono in grado di farlo al momento, avere qualcuno come Dembele nella squadra dello United darebbe loro molte più opzioni.


Quote scommesse Manchester United, prossima partita:

Ultime notizie sul Manchester United

By admin

Leave a Reply

Your email address will not be published.