Mon. May 23rd, 2022

Jose Mourinho stabilisce un altro record quando l'AS Roma prenota l'ormeggio in finale di Conference League

Giovedì sera, l’iconico tattico Jose Mourinho ha inciso il suo nome nei libri di storia del calcio europeo.

‘Mou’, ovviamente, ha riportato in azione le sue truppe poco tempo fa.

Dopo essere stata costretta ad accontentarsi di una situazione di stallo per 1-1 nell’andata della semifinale di Europa Conference League del club contro il Leicester City la scorsa settimana, l’AS Roma ha accolto la squadra di Brendan Rodgers allo Stadio Olimpico, puntando a un posto nella competizione prima finale in assoluto.

E, quando tutto è stato detto e fatto, marciare verso il fiore all’occhiello di Tirana è esattamente ciò che sono riusciti i conduttori della serata.

Un gol solitario alla fine si è rivelato sufficiente per guidare la Roma oltre un impavido Leicester, arrivando nel primo quarto d’ora quando Tammy Abraham è salito più in alto e ha segnato il suo 25esimo gol della stagione:

E, come accennato in precedenza, mentre preparava il terreno per un’altra serata europea speciale, Jose Mourinho ha continuato a scrivere il suo nome nel folklore del calcio.

Secondo gli statistici Opta, il portoghese è diventato il primo allenatore nella storia a raggiungere la finale di una grande competizione europea con quattro squadre diverse:

La linea del Feyenoord in attesa

Ad ostacolare Mourinho e le sue truppe giallorosse nella speranza di diventare i primi campioni in assoluto della Conference League, però, sarà il Feyenoord.

Dopo aver sconfitto l’Olympique Marsiglia con tre gol a due in Olanda la scorsa settimana, un pareggio a reti inviolate nel ritorno si è rivelato sufficiente per guidare il Feyenoord attraverso la propria semifinale, preparando il terreno per quello che senza dubbio si rivelerà un meraviglioso intrattenimento serale a Tirana il 25 maggio.

James Tavernier dei Rangers entra nella storia europea con l’esordio contro l’RB Leipzig

Valutazioni dei giocatori, reazione dei fan e altro: il sogno europeo del West Ham si è concluso con l’eccezionale marcia dell’Eintracht


By admin

Leave a Reply

Your email address will not be published.