Mon. May 23rd, 2022

Il Draft NFL è arrivato e finito e le squadre stanno tracciando la maggior parte delle loro classifiche di profondità con i loro programmi fuori stagione già in corso. Tuttavia, solo perché le reclute sono sui libri contabili non significa che i front office rimarranno statici. Ecco perché Pro Football Network ha lanciato il suo sacchetto della posta settimanale per rispondere alle domande dei lettori sulle notizie e le voci della NFL.

Notizie e voci della NFL: gli Eagles aggiungeranno uno scommettitore free agent o un difensore?

Mi piace sempre una buona domanda da scommettitore. Bene, Paul, quattro squadre hanno selezionato gli scommettitori quest’anno Draft NFL: i Baltimore Ravens, i Tampa Bay Buccaneers, i Buffalo Bills e i Chicago Bears. In genere, quando una squadra arruola uno scommettitore, pianifica di usarlo, salvo un completo disastro.

I Ravens hanno preso Jordan Stout e i Buccaneers hanno preso Jake Camarda con le scelte del quarto round, quindi quegli specialisti sono probabilmente concerti garantiti. In quanto tale, lo scommettitore veterano di Bucs Bradley Pinion e lo scommettitore veterano dei Ravens Sam Koch potrebbero essere tagliati in corrispondenza di quelle mosse. Koch ha 39 anni, quindi probabilmente non è un’opzione ragionevole. Pinion, tuttavia, ha solo 27 anni e potrebbe avere senso per gli Eagles come veterano della competizione per Arryn Siposs.

Per quanto riguarda cornerback e sicurezza, i guadagni sono scarsi. I New York Giants rilasceranno James Bradberry in qualsiasi momento, quindi probabilmente vorrà un giorno di paga decente dopo essere tornato sul mercato. L’interesse degli Eagles per Bradberry probabilmente si ridurrà al prezzo, poiché stanno già pagando i soldi CB di Darius Slay n. 1.

Anche l’ex cornerback dei Green Bay Packers Kevin King è un’opzione. Come ho scritto all’inizio di questa settimana, King ha giocato in sicurezza all’Università di Washington e ho sempre pensato che fosse una posizione NFL migliore per lui a causa del suo telaio di 6 piedi e 4.

King avrebbe senso se gli Eagles volessero prendere un volantino su una sicura, poiché tendono a preferire le sicure con esperienza di cornerback. Inoltre non comanderebbe uno stipendio pesante.

Come se la caverà la linea offensiva dei Dolphins?

I Miami Dolphins sono stati proattivi nel sistemare la loro linea offensiva in questa bassa stagione. L’aggiunta del placcaggio sinistro veterano Terron Armstead puntella quel lato della linea, con anche Connor Williams che si unisce all’ovile.

I Dolphins potrebbero ancora cercare di migliorare il centro con qualcuno come JC Tretter, ma Michael Deiter sembra essere l’uomo nel mezzo. È probabile che Robert Hunt manterrà la guardia destra mentre Liam Eichenberg e Austin Jackson gareggeranno con il contrasto destro.

Alla fine, la linea probabilmente finirà così: Armstead (LT), Williams (LG), Deiter (C), Hurt (RG) ed Eichenberg (RT). Quel risultato potrebbe portare a un nuovo inizio altrove per Jackson.

Pensieri sullo stato QB1 di Carson Wentz con Sam Howell arruolato dai comandanti?

I comandanti hanno selezionato UNC QB Sam Howell al quinto round la scorsa settimana.

Mentre i media e i fan di Filadelfia e Indianapolis si sono divertiti a prendere in giro la reputazione di Carson Wentz dopo la scelta, l’arrivo di Howell dovrebbe avere un impatto minimo (se presente) sul lavoro del QB1. Semmai, l’arrivo di Howell dovrebbe consolidare ulteriormente Wentz in cima alla classifica delle profondità.

L’arrivo di Howell, in realtà, mette più pressione su Taylor Heinicke che su Wentz.

Heinicke è stato de facto il QB iniziale di Washington l’anno scorso e ha avuto alcuni picchi e valli importanti. Se Wentz è preoccupato per qualcuno, è Heinicke, che ora deve guardarsi le spalle con Howell. In teoria, i comandanti potrebbero avere Howell e Heinicke in battaglia per sostenere Wentz, poiché Washington ha già fatto un investimento finanziario e patrimoniale piuttosto ampio su di lui.

Wentz è al sicuro e dovrebbe avere l’anno per mettersi alla prova. Questa è la sua ultima resistenza da titolare e Washington dovrebbe fare di tutto per sostenerlo, dato il suo stipendio e le due scelte del terzo round a cui ha rinunciato per lui.

La difesa dei Jaguars migliorerà in seguito agli investimenti in free agency e al draft?

I giaguari vogliono chiaramente avere molti pezzi mobili nei sette anteriori.

La squadra ha selezionato il guardalinee difensivo Travon Walker e linebacker Devin Lloyd e Ciad Muma con tre delle prime quattro scelte. Walker sarà un pezzo versatile in anticipo, mentre Lloyd e Muma collaboreranno con un linebacker centrale ben pagato, Foyesade Oluokun, dietro la prima scelta assoluta.

Il nuovo DC Mike Caldwell ha trascorso del tempo nelle difese 3-4 e 4-3 durante la sua carriera da giocatore e ha allenato entrambi i fronti. Probabilmente preferirebbe rimanere versatile con il suo play-call, e avere Walker e tre linebacker intercambiabili e di talento lo aiuterà a raggiungere quell’obiettivo.

Penso che la difesa dei Jaguars sarà relativamente migliorata quest’anno, anche se è importante notare che questa sarà la terza nuova DC dell’unità in così tanti anni. Ci saranno dolori crescenti.

Detto questo, Walker dovrebbe avere un impatto positivo sull’edge rusher Josh Allen, che dovrebbe vedere più incontri 1 contro 1 sulla strada per il QB. Migliorare il fronte difensivo dovrebbe aiutare anche la secondaria, soprattutto con la forte aggiunta di Darious Williams al cornerback.

Sulla carta, questa unità è significativamente migliore del gruppo dell’anno scorso, ma dipende davvero dallo staff tecnico per far funzionare tutto.

I Jags soffriranno della mancanza di un vero WR1? Se Kevin Austin Jr. fa parte del roster di Jacksonville, chi eliminerà?

Buona domanda. Nonostante la reputazione del ricevitore X tra i fan, Doug Pederson in realtà non ha un background pesante nell’alimentare la posizione.

Il suo primo anno a Philadelphia è stato un lavaggio dal punto di vista del ricevitore, poiché essenzialmente avevano talento a livello di squadra di allenamento nella posizione. Seriamente, gli Atlanta Falcons dell’anno scorso avevano un gruppo wideout migliore rispetto ai Philadelphia Eagles del 2016.

Quindi, gli Eagles hanno saggiamente investito nel punto X con Alshon Jeffery, che ha ricevuto 65 passaggi per 843 yard e 6 touchdown nel 2017 sulla strada per un Super Bowl. Tuttavia, il tight end Zach Ertz è stato il principale obiettivo di passaggio e ricevitore di possesso per gli Eagles durante il mandato di alti e bassi radicali di Jeffery.

Pederson ha utilizzato il punto X in diversi modi. Quando Jeffery era fuori dalla formazione, ha usato la posizione come bloccante extra (Mack Hollins) o come complemento al tight end e ai punti Z (Travis Fulgham). Lo spot X non è mai stato un punto di riferimento per Pederson a Philadelphia, in parte a causa del talento e della disponibilità incoerente di Jeffery.

I Jaguars hanno pagato a Christian Kirk un sacco di soldi (quattro anni, 72 milioni di dollari) per essere il loro principale destinatario. Kirk è un ottimo flanker e può aprirsi negli slot e nelle posizioni Z. Nonostante la classica reputazione X che Tim Brown e Michael Irvin hanno stabilito in passato, il punto Z può essere il principale ricevitore di uscita.

Pederson, che ha fatto parte della decisione degli Eagles di scegliere Jalen Reagor al posto di Justin Jefferson, ama la velocità oltre le dimensioni, e la sua prima offseason a Jacksonville ha ulteriormente dimostrato questo punto.

I giaguari hanno molti tipi di Z/slot. Kirk, Marvin Jones e Zay Jones possono essere tutti in campo contemporaneamente e giocare tutte e tre le posizioni, anche se la copertura della stampa ne limita essenzialmente una. L’ipotesi qui è che Kirk giocherà a X un bel po’ mentre i Jones ruotano dentro ogni tanto. Anche Laquon Treadwell e Laviska Shenault Jr. potrebbero vedere opportunità in X.

Non sono sicuro del motivo per cui dovremmo presumere che Kevin Austin Jr., un UDFA di Notre Dame, farebbe parte del roster, ma andiamo avanti. È alto 6 piedi e 2 e pesa 215 libbre, quindi la presunzione è che potrebbe gestire la posizione X se chiamato. Pederson ha tipicamente mantenuto cinque o sei wideout, ed è probabile che sia così quest’anno.

Se Austin dovesse entrare a far parte della squadra, il grafico della profondità sarebbe probabilmente simile a questo:

  • WR1: Christian Kirk, Laquon Treadwell
  • WR2: Marvin Jones, Kevin Austin Jr.
  • WR3: Zay Jones, Jamal Agnew

Quindi, Shenault, che un precedente GM ha selezionato, probabilmente servirebbe come esca commerciale. Sarebbe interessante vedere cosa potrebbe ottenere sul mercato aperto se un’altra squadra si è infortunata.

By admin

Leave a Reply

Your email address will not be published.