Mon. May 23rd, 2022

Valutazioni dei giocatori, reazione dei fan e altro: il Tottenham si scusa con l'Arsenal per mantenere vive le speranze della Top-4

Risultato

Uno scontro tipicamente drammatico nella capitale inglese questa sera ha visto il Tottenham Hotspur avere la meglio sull’Arsenal di Mikel Arteta, per mantenere vive e vegete le prime 4 speranze del club.

Un primo tempo disastroso da parte degli ospiti ha visto il match quasi deciso quando è arrivato l’intervallo, quando una doppietta di Harry Kane, su entrambi i lati di un inutile cartellino rosso da parte di Rob Holding, ha lasciato l’Arsenal con una montagna per salita.

Ogni speranza persistente di un’improbabile rimonta è stata poi estinta meno di 120 secondi nel 2° tempo, mentre la difesa ancora più terribile da parte dei Gunners è stata punita in modo tipicamente spietato dall’in forma Son Heung-min:

Il Tottenham di Antonio Conte, a sua volta, ha ridotto il divario sull’Arsenal, 4° in classifica, a un solo punto in classifica in Premier League, con solo due turni di partite ancora in arrivo.

Valutazioni dei giocatori

Tottenham

Hugo Lloris – 5,5 – Ha affrontato con sicurezza quel poco che aveva.

Davinson Sanchez – 6 – Il panico si è diffuso per l’omissione del nome di Cristian Romero dall’undici titolare del Tottenham questa sera, ma Sanchez, l’uomo introdotto al suo posto, non ha messo piede male per tutta la notte.

Eric Dier – 6 – Sereno, disinvolto, proprio come Dier ha sempre guardato sotto la sorveglianza di Antonio Conte.

Ben Davies – 5,5 – Preso da molti guai a inizio partita dal vivace Bukayo Saka, ma ha condotto comodamente la serata quando gli Spurs hanno preso il controllo del gioco.

Emerson Reale – 6 – Una prestazione tipicamente tutta azione del spesso criticato Emerson, che, come il numero opposto Sessegnon, ha sfruttato una bella prestazione ad Anfield l’ultima volta per fornire ad Antonio Conte un motivo per sorridere.

Ryan Sessegnon – 6 – Un’altra solida uscita di un giocatore che nelle ultime due settimane è apparso molto migliorato.

Rodrigo Bentancur – 6.5 – Eclissato solo di poco dal compagno di centrocampo, l’arrivo di gennaio a nord di Londra è stato calmo e composto nei suoi passaggi, fornendo a volte anche qualche spinta in avanti tanto necessaria.

Pierre-Emile Hojbjerg – 7Superbo su entrambi i lati della palla nel cuore del centrocampo dei padroni di casa. Una performance da vero leader.

Dejan Kulusevski – 6Non è riuscito a entrare in azione come gli altri due membri della prima linea del Tottenham, ma comunque impressionante.

Figlio Heung-min – 7.5 – Appena piombato al nostro massimo punteggio dal compagno di crimine Kane, Son ha causato problemi all’Arsenal dall’inizio alla fine stasera, vincendo un rigore, spingendo Holding in un cartellino rosso e persino arrivando lui stesso a referto.

Harry Kane – 8Quali superlativi restano per descrivere il leader del Tottenham e straordinario gol? Kane si è fatto avanti quando la sua squadra aveva più bisogno di lui ancora una volta giovedì, e presto potrebbe avere la Champions League da mostrare come ricompensa per i suoi sforzi.

Sostituti

Steven Bergwijn – Introdotto in ritardo, ma il risultato era stato a lungo ricucito.

Luca Moura – Introdotto in ritardo, ma il risultato era stato a lungo ricucito.

Joe Rodon – N / A

Arsenale

Aaron Ramsdale – 4,5 – Potrebbe fare poco su nessuno dei gol taccati oltre di lui. Tidy in possesso, almeno.

Cedric Soares – 3.5 – Il display di Cedric stasera ha mostrato ancora una volta il motivo per cui l’Arsenal dovrebbe essere sul mercato per un nuovo terzino destro di riserva in estate. Ha lottato per affrontare Son Heung-min e ha regalato il rigore da cui Kane ha aperto le marcature della partita.

Rob Holding – 1 – Qui forse qualcosa in più di uno zero è generoso. Un cartellino rosso in anticipo, sulla scia di ben quattro falli su Son, ha condannato l’Arsenal a una notte da dimenticare.

Gabriel Magalhaes – 4 – Ha faticato a fare i conti con la fisicità di Kane, e ha saltato più di una sfida che probabilmente avrebbe dovuto fare. Una serata off rara per il brasiliano.

Takehiro Tomiyasu – 5Il meglio della linea di fondo dell’Arsenal, ma, in verità, questo non dice molto.

Mohamed Elneny – 5.5Silenzioso ma, a suo merito, in gran parte ordinato in possesso. Lungi dall’essere il peggiore in campo.

Granit Xhaka – 5 – Ha faticato a lasciare il segno a centrocampo per tutto il primo tempo, prima di essere spostato in un ruolo sconosciuto di terzino sinistro. Non il suo solito io da big-game.

Bukayo Saka – 6Anche nelle serate più povere dalla sua parte, Saka fa sempre del suo meglio per alzarsi ed essere contato. Volenteroso, ma con poco da mostrare per i suoi sforzi.

Martin Odegaard – 5,5 – Fa di tutto per far scorrere gli ospiti in senso offensivo, ma ha poche speranze sull’espulsione di Holding. Forse poteva fare di meglio dentro e intorno all’area di rigore, però.

Gabriele Martinelli – 6 – Al fianco di Saka, il miglior interprete dell’Arsenal della serata. Diretto e pericoloso per tutta la sua ora o giù di lì in campo.

Eddie Nketiah – 5 – Sembrava che avrebbe potuto avere un impatto con i Gunners in testa all’inizio, ma ha visto la sua influenza svanire man mano che lo scontro andava avanti.

Sostituti

Emile Smith Rowe – 4.5 – Non ha avuto alcun impatto reale dopo essere stato introdotto. Prenotato per aver interrotto una fuga degli Spurs in ritardo.

Nuno Tavares – 5 – Avrebbe potuto ricevere un assist a causa di una multa consegna in ritardo per Odegaard. Difeso ragionevolmente.

Alexandre Lacazette – 4,5 – Ha lottato per entrare nelle cose in ritardo, ma difficilmente potrebbe essere biasimato per così tanto.

Cosa hanno detto i fan

Cosa potresti esserti perso

Continuano i guai disciplinari dell’Arsenal…

Clicca qui per vedere i nostri ultimi suggerimenti sulle scommesse sulla Premier League.

La classifica della Premier League così com’è

# Squadra MP w D l F UN D P
1 Manchester City 36 28 5 3 94 22 72 89
2 Liverpool FC 36 26 8 2 89 24 65 86
3 Chelsea FC 36 20 10 6 73 31 42 70
4 Arsenal FC 35 21 3 11 56 42 14 66
5 Tottenham Hotspur 35 19 5 11 60 40 20 62
6 Manchester United 37 16 10 11 57 56 1 58
7 West Ham United 36 16 7 13 57 46 11 55
8 Wolverhampton Wanderers 36 15 5 16 36 39 -3 50
9 Brighton & Hove Albion 36 11 14 11 38 42 -4 47
10 Leicester City 35 12 9 14 52 56 -4 45
11 Palazzo di cristallo 35 10 14 11 46 42 4 44
12 Aston Villa 35 13 4 18 48 49 -1 43
13 Brentford FC 36 12 7 17 44 52 -8 43
14 Newcastle United 36 11 10 15 40 61 -21 43
15 Southampton FC 36 9 13 14 41 61 -20 40
16 Everton FC 35 10 6 19 37 56 -19 36
17 Burnley FC 35 7 13 15 32 49 -17 34
18 Leeds Unito 36 8 10 18 39 77 -38 34
19 Watford FC 36 6 5 25 32 70 -38 23
20 Città di Norwich 36 5 6 25 22 78 -56 21

Ultimo aggiornamento: 1 minuto fa


Quote scommesse Arsenal, prossima partita:

Probabilità Newcastle vs Arsenal: risultato, entrambe le squadre segnano, punteggio corretto e marcatori

A che ora è il calcio d’inizio tra vs ?

19:03, giovedì 12 maggio 2022

By admin

Leave a Reply

Your email address will not be published.