Mon. May 23rd, 2022

HOUSTON, Tx. — John Metchie III si è lanciato sul campo di allenamento venerdì pomeriggio, sembrando sicuro di sé e a suo agio mentre correva accanto ai suoi nuovi compagni di squadra.

Il veloce wide receiver degli Houston Texans non è stato ingombrato da una ginocchiera poiché ha partecipato su base limitata durante un minicamp per principianti venerdì pomeriggio. E Metchie è determinato a mantenere la sua previsione che sarà pronto per il ritiro dopo la rottura del legamento crociato anteriore durante la partita di campionato della Southeastern Conference.

Houston Texans ottimista sui progressi di John Metchie

Mentre Houston è soddisfatta dei progressi di Metchie finora, non lo affretteranno nei suoi prossimi passi prima di liberarlo completamente per le attività calcistiche.

“All’inizio ho parlato di noi che abbiamo condotto tutti attraverso una certa quantità di test per vedere esattamente dove si trovano”, ha detto il capo allenatore dei texani Lovie Smith. “Stiamo per vedere esattamente quando John sarebbe pronto per partire. Alla fine, sarà pronto per partire. C’è molto che può fare prima. Non è ancora al 100%, ma col tempo lo sarà.

“Non ho ancora fissato quell’orario, ma nelle prossime settimane potremo dirlo un po’ di più. Per noi giocherà quest’anno. Riguarda, più che altro, la preparazione mentale, il loro recupero, l’inserimento nel playbook. Sareste sorpresi dalla quantità di cose che chiediamo ai giovani e da cosa devono ottenere”.

Draftato al secondo round con la 44a selezione assoluta dopo aver scambiato una scelta del terzo round e due del quarto round, Metchie ha sottolineato che sarà pronto e completamente pronto per tutte le attività per il campo di addestramento.

Per quanto riguarda il recupero, sarò bravo a giocare a calcio a luglio. Sarò a posto, senza rotelle”, ha detto Metchie durante la bozza. “Ho corso già negli ultimi due mesi. Tagliare, saltare, fare tutti quei tipi di cose. Quando dico che sarò pronto per partire a luglio, è un calcio a tutto campo”.

Metchie era una scelta prevista al primo turno prima dell’infortunio. Ha ricevuto 96 passaggi per 1.142 yard e otto touchdown la scorsa stagione.

“È un onore”, ha detto Metchie di essere diventato l’ultimo wide receiver dell’Alabama ad essere arruolato. “È lo standard per il calcio dell’Alabama. È un onore diventare finalmente uno dei ragazzi”.

‘Accidenti, lavora sodo’

L’etica del lavoro di Metchie è leggendaria a Tuscaloosa, in Alabama, dove ha lavorato a stretto contatto con l’allenatore Christian Roshell, che lavora anche a stretto contatto con i giocatori della NFL e gli ex calciatori dell’Alabama Jaylen Waddle, Patrick Surtain II, Levi Wallace e Brian Robinson, tra molti altri.

Roshell ha incontrato Metchie per la prima volta quando era una matricola per il Crimson Tide. La sua prima impressione: “Accidenti, lavora sodo”.

Da quell’incontro iniziale, Roshell ha visto Metchie continuare a crescere e fare passi da gigante dentro e fuori dal campo.

“Penso che sarà davvero un buon giocatore per gli Houston Texans, e sarà una persona ancora migliore nella comunità”, ha detto Roshell. “È grande nel restituire e aiutare i bambini che sono meno fortunati. Non gli parlo troppo di dove si trova fino al ginocchio. Fondamentalmente parliamo della vita, con la maggior parte delle nostre conversazioni incentrate sulle cose che vuole fare mentre gioca a calcio.

“Una cosa che le persone non dovrebbero mai dubitare è che lavorerà sodo. Farà del suo meglio per essere il meglio che può. Se dice che farà qualcosa, allora lo farà. Se dice che sarà pronto entro una certa data, allora gli credi. Se non lo è, non sarà perché non ha lavorato duramente per arrivarci”.

“La sua pazienza mi impressiona così tanto”, ha continuato Roshell. “La sua capacità di essere così bravo e aspettare dietro DeVonta Smith e Jaylen Waddle e Jameson Williams e poi vincere un campionato nazionale dopo aver dovuto aspettare ed essere dinamico come quei ragazzi. Penso che sia il ragazzo dimenticato.

“È uno dei pochi ricevitori dell’Alabama che non è andato al primo turno, e penso che molto abbia a che fare con il suo infortunio, secondo me. È altrettanto bravo e lavora tanto o più duramente di quei ragazzi. È così maturo”.

Il direttore generale dei texani Nick Caserio interviene

Dopo aver manovrato per arruolare Metchie, il direttore generale texano Nick Caserio lo ha elogiato pesantemente. Caserio ha anche minimizzato i suoi orari per scendere in campo ed essere completamente autorizzato a giocare.

“La sua storia è probabilmente unica come chiunque altro nella bozza, molto mondana. Voglio dire, questo ragazzo è un ragazzo fantastico, molto intelligente, molto studioso, duro come chiodi”, ha detto Caserio. “Alcune delle cose che ha fatto in Alabama e alcune delle cose con cui ha sopportato e giocato, nessuna persona normale le farebbe. Il livello di durezza di questo ragazzo è eccezionale. Era un giocatore davvero molto produttivo per loro e ha una certa versatilità di posizione. So che ci sono domande. Quando sarà pronto? Quando sarà disponibile?

“Non darei troppa importanza a ciò che ha detto. Penso che quando è pronto, è pronto. Ogni volta che è, lo è. Non abbiamo intenzione di affrettarlo o spingerlo. Quando sarà pronto e fisicamente in grado, sentiamo che è la cosa giusta da fare, poi sarà in campo. Fino ad allora farà di tutto per arrivare a quel punto. Certamente non ci metterei nessun orario o aspettativa. Quando sarà pronto sarà pronto, ma un altro giocatore che direi ci piace probabilmente tanto quanto qualsiasi altro giocatore di football del draft. Quando lo guardi giocare, suona un ricevitore con una mentalità che direi è un po’ diversa”.

Nel 2020, Metchie ha iniziato 11 partite quando Waddle si è fatto male e ha ricevuto 55 passaggi per 916 yard e sei touchdown. Un ex recluta a quattro stelle, Metchie è stato autorizzato a giocare a calcio dopo che gli era stato diagnosticato un cuore leggermente ingrossato al liceo.

È stato un viaggio per Metchie raggiungere questo punto. Ora mostrerà cosa può fare al livello successivo dopo essersi unito ai suoi ex campioni di Crimson Tide nella NFL.

“È un onore”, ha detto Metchie di essere diventato l’ultimo wide receiver dell’Alabama ad essere arruolato. “È lo standard per il calcio dell’Alabama. È un onore diventare finalmente uno dei ragazzi”.

By admin

Leave a Reply

Your email address will not be published.